Feghouli al West Ham. Serie A, sveglia!

Feghouli West Ham
Sofiane Feghouli – West Ham

 

Feghouli a parametro zero al West Ham. Perché? Un’altra occasione persa per la Serie A.

L’ormai ex esterno del Valencia ha firmato ieri un contratto con gli Hammers, squadra che sarebbe stata considerata la rivelazione del campionato se fosse per il Leicester campione d’Inghilterra. Proprietari con grandi capacità economiche e inaugurazione del nuovo stadio alle porte. Si prospetta un grande futuro per il West Ham che ha già in casa giocatori di grande qualità come Antonio, Valencia, Payet e il nostro Ogbonna. Feghouli potrebbe essere il sostituto proprio dell’esterno francese in caso di cessione. Se così non fosse, si formerebbe la coppia di esterni più forte del mondo.

Con queste premesse, è un delitto che società di serie A non abbiamo colto l’occasione? . L’ala algerina ha deciso da tempo di lasciare il Valencia e lo testimoniano i dissidi con il club e lo scarso utilizzo degli ultimi mesi. Varie squadre italiane erano sulle tracce di Feghouli da molto tempo. In particolare Inter e Roma, ma sarebbe stata un’occasione da non perdere persino per la Juventus schiaccia sassi. Sofiane, idolo in patria al pari di Mahrez, è comunitario e ha giocato nell’under 18 e under 21 francese, salvo poi rispondere con il pollice alzato alla convocazione della nazionale algerina.

Sofiane feghouli West Ham
Sofiane feghouli – West Ham

L’ex numero 8 del Valencia può ricoprire più ruoli e adattarsi a vari moduli come il 4-4-2, il 4-3-3 e il 4-2-3-1. All’Inter in particolare sarebbe servito eccome nei tre dietro a Icardi. Perisic-Banega-Feghouli avrebbero dato quel mix di tecnica ed equilibrio che è mancato lo scorso anno alla squadra di Mancini e avrebbero servito numerosi assist per il bomber argentino. La Roma di Spalletti avrebbe potuto avvicinarsi alla Juventus, proprio grazie alla velocità e al senso del gol dell’algerino. Giallorossi e nerazzurri, ricordiamolo, sono sotto la lente del Fair play finanziario e non possono certo farsi scappare occasioni del genere. Non dimentichiamoci il Milan che, indipendentemente dal fatto che non sappia chi sarà l’allenatore del prossimo anno e nemmeno il proprietario, si sarebbe trovata in casa un top player. Fatto rarissimo di questi tempi a Milanello

Feghouli è approdato al West Ham, club che non partecipa alla Champions League. Segno che la massima competizione non gli interessa, per ora. Un’altra occasione persa dalla Serie A. Peccato.

Precedente St. Pauli, presentato nuovo acquisto con... la maschera dell'allenatore! Successivo Euro 2016, i protagonisti inattesi: Vladimir Weiss